Il Media Research o Dipartimento Ricerche è una funzione organizzativa che opera all’interno di un centro media e che si occupa prevalentemente dell’analisi critica delle ricerche sui grandi mezzi, anche note come indagini collettive, cioè delle ricerche relative al pubblico (audience) dei principali mezzi di comunicazione, classi di veicoli e veicoli pubblicitari.

Il reparto Ricerche ha essenzialmente compiti di controllo metodologico e di interpretazione dei risultati ed esercita un coordinamento sui progetti di ricerca dell’agenzia; può realizzare indagini con mezzi propri, oppure commissionarle ad altri organismi, come gli istituti di ricerca (ad esempio, GfK Eurisko o Doxa) e le imprese di audiometria (Auditel, Audipress, ecc.).

Le ricerche sui mezzi sono di notevole importanza in pubblicità, dal momento che offrono un ampio e razionale fondamento alla pianificazione; vengono impiegate sia per indirizzare la programmazione pubblicitaria che per verificarne l’efficacia. Il media research le utilizza soprattutto per la stima dell’audience dei mezzi di comunicazione e per la sua segmentazione; si parla di stima poiché è evidente che la misura che si vuole ottenere debba derivare da un campione rappresentativo dell’universo sul quale viene condotta la rilevazione statistica.

 

Media research in glossario marketing

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi