Audience: numero di individui (spettatori, ascoltatori, lettori o utenti) raggiunti da uno o più media in un dato intervallo temporale. Ogni medium fa riferimento a frazioni temporali predefinite in base alla metodologia di ricerca: così, ad esempio, la metrica standard per il rilevamento dell’audience televisiva è l’ascolto nel minuto medio (average minute rating), mentre per la radio è l’ascolto nel quarto d’ora medio (average quarter hour).

Fra gli indicatori comunemente usati nelle ricerche sui media ci sono l’audience media, cioè il numero medio di esposizioni pubblicitarie, l’ audience netta, cioè al netto delle duplicazioni di contatto, e l’ audience utile, ossia la parte del pubblico che è formata dai potenziali consumatori del prodotto pubblicizzato (target).

Alla base della pianificazione media (media planning) vi è invece l’audience composition, cioè la suddivisione in gruppi omogenei quanto a caratteristiche socio-demografiche o psicologiche. Nella pianificazione di spazi pubblicitari online ha assunto un peso rilevante il modello di targeting e di acquisto c.d. audience-based.

 

 

Audience definizione

Questo sito utilizza cookie suoi e di terze parti per rendere la navigazione più facile e per inviare pubblicità in linea con le preferenze degli utenti. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso all’utilizzo dei cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo la pagina, cliccando su uno qualsiasi dei suoi elementi o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’utilizzo dei cookie. Chiudi